Homepage   |    Contatti   |    Sitemap  




Chi siamo Biomedico Neurosviluppo ABA Scuola Newsletter Esperienze Notizie il Nostro Movimento

Homepage arrow Biomedico arrow Articoli, relazioni e interviste dei nostri medici arrow Boyd Haley in chat con i genitori
Stampa E-mail

14/12/2005

 
 
 

Boyd E. Haley, Ph.D. Direttore del dipartimento di Chimica all'Università del Kentucky dal 1996-2005; Il Professor Haley si sta ora dedicando anche alla ricerca, con un NIH Dottorato postlaurea presso il Department of Physiology, alla facoltà di Medicina dell'Università di Yale preso dal 1971al1974, negli scorsi 17 anni, il Dr.
Haley ha condotto studi sulla biochimica del disturbo di Alzheimer. La sua ricerca in questo campo lo ha condotto ad identificare la tossicità al mercuriocome maggior fattore di questo disturbo. E' stato uno dei primi ad affermare che il conservante organico Thimerosal a base di Mercurio nei vaccini per l'infanzia fosse uno dei maggiori agenti tossici coinvolto nella Sindrome della Guerra del Golfo e nei disturbi dello spettro autistico. Il dr Haley ha testimoniato a numerose agenzie governative gli effetti della tossicità al mercurio dovuta ad amalgame e vaccini. I suoi articoli comprendono Reduced Levels of Mercury in First Baby Haircuts of Autistic Children, (ridotti livelli di mercurio nei capelli di primo taglio di bambini autistici, che è stato pubblicato sull' International Journal of Toxicology.

***

D: Mio figlio sta chelando da 2 anni con grandi miglioramenti e sta mostrando improvvisamente piombo elevato. E' una cosa comune? Perchè vediamo il piombo alto ora?
R. Dovrei vedere che progressi ha fatto, cosa ha buttato fuori prima (lentamente, ma è uscito mercurio, cadmio elevato, stagno molto alto). Più a lungo si tratta, più metalli si vedono uscire. Il primo spesso è l'arsenico, poi il piombo, quindi il mercurio. Il piombo e il mercurio sono legati al corpo molto saldamente.
 

D:Si dice che lei stia studiando un nuovo chelatore; ci spiega brevemente? Grazie.
R. Ne studio diversi, sono pronti, stanno funzionando benissimo. Abbiamo un compound che lega il mercurio, anche in presenza di piombo e non fa fuoriuscire dal corpo i metalli essenziali. Lo abbiamo accoppiato con molecole solubili in acqua. Ora stiamo facendo test biologici, stiamo testando la sicurezza sugli animali, poi lo useremo per prove cliniche. Siamo molto entusiasti.

 

D: Qual è la sua opinione sul protocollo di chelazione un giorno si ed uno no paragonato a quello di 3 giorni si e 4 no? Lo considera non ortodosso e pensa che favorisca una redistribuzione indesiderata?
R: Un medico probabilmente potrebbe rispondere meglio, io non tratto i pazienti. Non so se è meglio o no. Credo possa essere diverso. Dosi alte di Vit C per un adulto sembrano funzionare una volta a settimana (che cosa dire sulla base della vita media dei chelatori?). La vita media dei chelatori potrebbe essere importante come la vita media dei minerali. Si vuole essere sicuri di non causare demineralizzazione per cui non si deve chelare tanto a lungo da ridurre i minerali necessari.

 

D: Recentemente siamo preoccupati dal fatto che probabilmente mio figlio ha un brutto caso di deficienza di Glucose-6-Phosphate Dehydrogenase (G6PD) che è la più comune deficienza enzimatica. Mi è stato detto che la maggior parte dei maschi della mia famiglia ne sono affetti. Ho cominciato a leggere e vedere che è in qualche modo correlata alla glutathione e mi sto chiedendo se è stato questo a rendere mio figlio suscettibile all'avvelenamento da mercurio. Il trattamento per questa deficienza è evitare i legumi, i fagioli,  ed evitare un gruppo di farmaci come i sulfa antibiotici. Mio figlio ha assunto diverse volte questi antibiotici e crediamo che questi lo abbiano danneggiato in modo permanente. In ogni modo il bambino non presenta alcun sintomo di questa deficienza come anemia, bile in eccesso nel sangue o sintomi di emolisi. Credo che la sua glutathione sia  diminuita e la capacità di espellere mercurio resa più difficoltosa. Lei sa se l'uso di sulfur -chelatori come il DMSA e il DMPS siano controindicati per le persone con G6PD? Ho trovato questo:
La detossificazione basata sul sulfuro può avere un impatto negativo sul G6PDH (Gerr F, Frumkin H, Hodgins P: Hemolytic anemia following succimer administration in a glucose 6 phosphate dehydrogenase deficient patient, Journal of Toxicology - Clinical Toxicology 1994;32(5):569-75.).
Mio figlio usa da 8 mesi il TD DMPS. All'inizio ci sono stati dei miglioramenti ma  poisono cessati. Dopo ha cominciato a torcere le mani finchè non lo facciamo smettere. Non ha mai avuto problemi al fegato usando questo chelatore. La cosa che mi preoccupa di più è che lui stava espellendo molto meno mercurio e piombo al settimo mese rispetto all'inizio della chelazione. L'escrezione di altri metalli è invece aumentata. Mi chiedo anche se la chelazione stia riducendo la glutathione. Pensa che potrebbe essere? Noi stiamo usando il tipo dell'AMT. Grazie infinite.

R: Le persone con G6PD possono avere un sacco di problemi. Non gli deve mai essere fatta una endovena di Vit C. Se quell'enzima è deficiente potete trattare il glucosio e far andare il vostro percorso metabolico. Ci sono un sacco di problemi che un bambino con una deficienza di G6PD potrebbe avere. Non sarei sorpreso se avesse più problemi degli altri con la tossicità al mercurio. Dovrebbe provare a fargli seguire una dieta che bypassi il G6PD - alto citrato potrebbe aiutare.

 

D: Come lei sa, sto ricercando e scrivendo sul mercurio e ora anche sul magnesio e sembra che siamo in un periodo di aumento alla tossicità del mercurio mentre allo stesso tempo aumenta la deficienza di magnesio e anche di selenio. Stavo scrivendo oggi su Magnesium and Diabetic Neuropathy e ho una testimonianza di un medico e ricercatore sul magnesio che attualmente ha ottenuto rigenerazione dei nervi prendendo quantità incredibilmente alte di magnesio. Cosa pensa di questo e dell'importanza di fare attenzione alla base nella chelazione, intendendo che la base ha bisogno di rifornimento di magnesio.
R: E' importante mantenere alte concentrazioni di magnesio nel corpo. Quasi tutti gli enzimi che usano ATP per l'energia hanno bisogno di essere composti col magnesio. Bisogna avere tanto magnesio. Se il magnesio diminuisce e l'ATP non è legato al magnesio, ciò inibirà gli enzimi. Mia moglie prese il Vioxx ed è stata in ospedale per 3 giorni per problemi cardiovascolari. Abbiamo pensato avesse bisogno di un intervento chirurgico. La portammo da un naturopata e lui scoprì che aveva il magnesio incredibilmente basso: mia moglie lo ha assunto e non ha avuto più problemi da allora. Credo che il Vioxx impedisse al corpo di trattenere il magnesio. E' importante prendere il magnesio e gli altri metalli essenziali.

 

D: Con la introduzione del TD DMSA , lei si aspetta che la forma transdermale sia un chelatore più efficace di quello orale? Il suo nuovo agente chelante sarà transdermale, IV, o orale?
R: Mi aspetterei che la forma transdermale fosse più efficace, perchè non deve attraversare l'acido dello stomaco. Non è sicuro però, ma è cio che mi aspetterei. Il nuovo chelatore potrà essere Td, IV o orale. Pensiamo di provarlo in ogni forma. Quello di cui siamo più entusiasti è quello che ha due molecole di glutathone attaccate, è solubile in acqua in modo da passare attraverso la pelle meglio dei chelatori attualmente esistenti.

 

D: Qual'è il chelatore migliore per rimuovere il mercurio dal cervello? Stiamo usando il TD DMSA ma ho capito che non oltrepassa la barriera emato encefalica, è giusto? Qual è il chelatore più giusto per far uscire il mercurio dal cervello?
R: Non abbiamo niente che rimuova il mercurio dal cervello. Alte dosi di Vit C con glutathione potrebbero aiutare. E' una donazione di elettroni ai metalli pesanti tale da far uscire il mercurio dal cervello, poi si utilizza un chelatore come il dmps o il dmsa per farlo uscire dal corpo.

 

D: Sto seriamente pensando ad una "detossificazione" della nostra casa. Potrebbe consigliarmi quale area potrebbe potenzialmente essere la potenziale fonte di mercurio in casa? So che potrebbero essere termometro e termostato, altre fonti da eliminare? Cosa mi dice di piombo e alluminio in casa?
R: Piombo ed alluminio non sono volatili per cui non mi preoccuperei. Il mercurio potrebbe essere sui tappeti a causa di un termometro rotto, o potrebbe essere nel lavandino del bagno se qualcuno ha rotto un termometro e lo ha lavato nel lavandino. La gente conserva specchi antichi - sono ricoperti con mercurio, che è quello che da luce. Anche vecchi termostati potrebbero essere una fonte o vecchi forni elettrici. Può prendere un rivelatore di vapori di mercurio (Jerome Meter) e portarlo in tutta la casa (preso in prestito o affittato). Puoi anche misurare il mercurio nelle amalgame dentali con il Jerome Meter.

 

D: Qual è la vita media del td dmps? E' possibile che sia diversa da persona a persona? Poi, L'ALA non rimuove il mercurio dal cervello? Se non lo fa, qual è lo scopo di usarlo?
R: Non conosco la vita media del td dmps. Per l'ALA non c'è nessuna prova che qualche composto rimuova il mercurio dal cervello. Ma l'ALA è il maggior cofattore per l'enzima nel ciclo enzimatico pyrovate dehydrase. L'ALA è un cofattore che è inibito più rapidamente nei mitocondri. Alte concentrazioni di ALA possono causare un problema, è come un detergente. Non sto dicendo che non porta il mercurio fuori dal cervello, sto solo affermando che nei test che altri hanno fatto non abbiamo visto fuoriuscire il mercurio dal cervello.

 

D: Mio figlio ha 5 anni; stiamo usando da 6 mesi il td dmps e nelle scorse settimane ha sviluppato circa 7 chiazze di eczema. Sa se è un sintomo positivo o negativo? E' un segno che qualcosa non va a livello del fegato?
R: Non sono un medico, per cui sono riluttante a dare indirizzi sull'eczema. Se è apparso sul posto dove applicate il chelatore, potrebbe essere una risposta allergica o di sensibilità. Potrei dirlo se il mercurio sta venendo fuori o meno. Deve chiedere ad un dottore.

 

D: Stiamo facendo una volta a settimana EDTA endovena e il nostro medico DAN! ha suggerito di fare ogni tre giorni come DMPS e aggiungere da 3000 a 4000 mg di Vit C alla IV-EDTA.  Ho capito che altri medici dicono che ci sono pro e contro ad aggiungere alte dosi di Vit C alla IV EDTA. Quali sono i contro?
R: Non conosco i contro. La Vitamina C e l'EDTA non dovrebbero interferire. La vit C è un agente riducente e non si ossida. Non riesco a trovare un contro.

 

D: Ho rotto un termometro in un cassetto: il centro antiveleni mi ha detto di arieggiare.
R: Lo metterei fuori al sole, lo lascerei diventare caldo, scaldando così il mercurio che andrebbe via sotto forma di vapore in qualche settimana.

 

D: Mio figlio ama andare a nuotare. Devo preoccuparmi del cloro o di altri agenti chimici nella piscina pubblica? Queste tossine possono passare attraverso la pelle e causargli problemi?
R: Lascerei il bambino andare in piscina. Il cloro può passare attraverso la pelle, ma i bambini non stanno generalmente male per questo. Credo che esercizio e divertimento siano qualcosa di cui non dovremmo privare i bambini.

 

D: Recentemente ci sono stati alcuni report su persone che stavano usando il prodotto NDF e NDF+ insieme con chelatori Rx e stavano vedendo una risposta sinergistica. Ha qualche commento da fare su questo prodotto e condivide che avrebbe senso basandosi sulle proprietà chimiche della chelazione? Perfavore ci dica ogni pericolo o preoccupazione che ritiene. Ha fatto degli studi sulle proprietà di questo prodotto? E ha qualche commento sull'acido Fulvico che è nella formula dell' NDF+?
R: Non so molto sull'NDF. Un commento generale su prodotti che affermano di rimuovere il mercurio - mostratemi i dati, mostratemi che aumenta l'escrezione del mercurio nelle urine e nelle feci. Per esempio, qualcuno mi parlò di un prodotto che dicevano portasse fuori il mercurio e sapevano che stava funzionando perchè li faceva sentire bene - prendevano anfetamine. Non vedo come l'acido fulvico possa rimuovere il mercurio - forse il piombo e il cadmio. Non ho visto niente che mi dimostri che l'acido fulvico possa essere efficace. Una persona usando la clorella stava espellendo mercurio, ma il mercurio che espelleva era quello della clorella!
Ho visto dati che dicono che l'escrezione del mercurio aumentava del 100%...ma il 100%di niente è niente. Devo vedere i dati veri. Qualcuno come me deve analizzarli e mandarli al Doctor's Data.

 

D: Ci sono molti chelatori transdermali oggi. Ciò di cui lei parla è il valore di assorbimento o dovremmo vedere in che % il chelatore viene assorbito dalla formulazione? Pensa che la chelazione orale, se tollerata, sia più veloce di quella transdermale?
R: Non so che percentuale - ci sono da 10 a 15 laboratori e ho visto qualunque tipo di dato sull'assorbimento.
TD rispetto orale- quanto è assorbito attraverso l'intestino. L'EDTA orale non è ben assorbito, per cui la forma IV o TD dovrebbero essere migliori. Per questo ogni chelatore dovrebbe essere diverso riguardo al fatto che sia meglio orale o TD.

 

D. Se e' confermato che un bambino è intossicato da mercurio, piombo e alluminio su quale metallo si deve lavorare prima? O dobbiamo intervenire su tutti simultaneamente?
R: Non avete alcuna scelta se non lavorare su tutti simultaneamente. Per esempio l'EDTA prenderà prima alluminio e piombo. Espellerete ciò che il corpo lascerà uscire prima. Potete solo immettere il chelatore. Il metallo che uscirà sarà quello che il corpo lascerà uscire, e quello per cui il chelatore ha affinità.

 

D: Stiamo chelando nostro figlio di 4 anni usando il td dmps & td ala, questo da quasi 6 mesi. Stiamo pensando alla IV glutathione. Si devono testare i livelli di glutatione? Che test? Qual'è la sua esperienza?
R: Non si deve testare la glutathione. E' naturalmente alta nel corpo. Non ci può essere sensibilità ad essa, è nel vostro sangue, nelle vostre cellule. Io stesso ne ho preso un grammo. Non credo lei debba preoccuparsi. Per IV intende push? Può fare prima IV Vit C e poi IV glutathione, è più efficace.

 

D: Mio figlio (6 anni, alto funzionamento) ha usato la td TTFD, il gsh, e l'ALA per qualche anno ed è andato molto bene con questi. E' OK usarli tanto a lungo? Prende anche antiossidanti (C, E, selenio) da un anno. Secondo il suo ultimo test dei tioli il suo stress ossidativo e la glutathione sono ora nel range normale. Come fare per sapere se necessita chelare?
R: Senbra che lei abbia fatto benissimo. La TTFD è la sola che non è naturale, gli altri non danno alcun problema. Non so come possa fare per sapere se continuare a chelare. Forse con il dmps challenge test. Si raccolgono le urine prima di dare il dmps, poi 24 ore dopo aver dato il dmps si raccolgono di nuovo e si vede se c'è l'elevazione di qualche metallo pesante. Sono molto favorevole a compound naturali.

 

D: Ritiene che i minerali debbano essere dati nei giorni in cui si chela o no? Credo che se si stanno facendo 3 o più giorni di td dmps e lo stesso numero di giorni senza, non si abbia alcuna scelta che dare i minerali ogni giorno, vero?
R: Non darei i minerali negli stessi giorni in cui si assume il td dmps. Lo zinco interferirebbe con il dmps legandosi al mercurio. Lo farei il giorno dopo. Non lo farei poco prima o durante. Questo aiuterebbe. Date i minerali i giorni off.

 

D: Il glutathione detossifica un bambino dai metalli pesanti? Ha un programma per prendere l'ALA? Quanto spesso?
R: Il glutathione IV potrebbe aiutare con la detossificazione, ma non c'è nulla che sia efficace al 100% con tutti i metalli. Il glutathione IV aiuta veramente gli ammalati di Parkinson - andate al Perlmutter website, è in FL. Il glutathione è il modo principale con cui espelliamo i metalli dal corpo. Non ho un programma da consigliare per l'ALA, ma credo che una bassa dose giornaliera potrebbe andare bene. Se lo usiamo come chelatore non so con che programmazione, chieda ad un medico. La sola cosa che importa quando state detossificando è essere sicuri di veder venire fuori i metalli. Quando la gente dice che l'ALA rimuove i metalli dal cervello dovete farvi mostrare i dati. Con i topi hanno fatto studi e non c'era nulla, non ALA, non Vit C, che sembravano fare uscire i metalli dal cervello.

 

D: Come dobbiamo fare ad avere qualche test come lei ha detto prima sul prodotto NDF? Lo ha fatto lei e come possiamo conoscere i risultati?
R: Io credo nei risultati del Doctor's Data. Dovete comprare il materiale, raccogliere le urine prima e dopo e questo sarà il modo per conoscere se sta funzionando per voi. Se siete tossici per le amalgame dentali, è differente dall'essere tossici per il timerosal - questi due tipi di mercurio possono andare a finire in organi completamente diversi.

 

D: Vorrei avere delle conferme su quanto ho sentito che lei ritiene:
1 - L'ALA è una cosa naturale come il glutathione e deve essere usata a basse dosi regolarmente?
2 - Come sa o testa una persona per sapere se è deficiente in magnesio (come il test che ha fatto sua moglie)?

R: Si, l'ALA è naturale per il corpo. Si può trovare nella carne più scura che dovrebbe contenerne tanta. Mia moglie ha fatto un analisi del sangue,  e mancava il magnesio.

 

D: Mio figlio di 4 anni sta espellendo piombo, mercurio, cadmio, alluminio con il td dmps e il td ala. Sono quasi 6 mesi. Ha in corpo un sacco di piombo. Crede dovrei passare all'EDTA, invece che usare il td dmps? Gli ultimi 3 test hanno mostrato piombo e mercurio nel giallo.
R: Se ha molto piombo, non sarebbe una cattiva idea; ma se ha mercurio e piombo, allora il dottore potrebbe non volere che cambi, per cui ascolti il suo medico.

 

D: Qual è il suo consiglio per i genitori di bambini ASD che vivono in paesi con benzina al piombo? Come possono proteggere i loro bambini dalla continua esposizione dopo essere stati chelati negli States?
R: Spero di avere la risposta. Non sapevo ci fossero dei paesi che ancora usano benzina al piombo. State lontani dai distributori di benzina, questo sarebbe il mio consiglio. Non conosco risposta migliore. Fategli prendere ogni giorno un supplemento di selenio. State lontani dagli scappamenti delle macchine (andate via dalle città)

 

D: Può ripetere il sito per il glutathione IV e il morbo di Parkinson?
R: Scrivete Perlmutter e Parkinson in google

 

D: Quando crede sarà pronto il suo nuovo chelatore per essere usato da noi genitori? Questo chelatore sarà sicuro per un bambino con deficienza G6PD? Crede che il glutathione sia innocuao per lo stesso bambino?
R: Non so quando sarà pronto: dipende dalla FDA. Speriamo non sia per niente tossico. Si lega al mercurio un milione di volte più saldamente ( si...avete capito bene gente, un milione di volte!! ) rispetto al dmsa e dmps. Non so se sarà sicuro per un bambino con G6PD. Mi sorprenderei se il glutathione non fosse sicuro per un bambino con deficienza G6PD , ma state attenti, andate piano e lentamente.

 

D: Cosa possiamo fare per prevenire per il nostro bambino la tossicità dell'alluminio nei vaccini senza timerosal? Stiamo dando vitamina C e cod liver oil, c'è qualche altra cosa? Stiamo usando l'approccio di Stephanie Cave per i vaccini per cui ne facciamo solo uno o due alla volta e ben distanziati.
R: Stephanie Cave è un buon dottore, conosce a fondo la tossicità dei vaccini. Non voglio dire alla gente di non vaccinare, ma aspetterei quando il bambino è un pò più grande rispetto a quanto consiglia il CDC. Ad un anno al più presto. L'alluminio è tossico - non dovrebbero darlo ad un bambino il primo giorno di vita.

 

D: Mio figlio riesce ad espellere solo con le forme IV. Abbiamo provato sia il TD DMPS che il TD DMSA con nessun risultato ( abbiamo testato ogni due mesi sia feci che urine) per più di un anno. Perchè mio figlio espelle solo con la forma IV e non con i chelatori TD o orali?
R: Non conosco la risposta. E' molto sorprendente. Controlli che la forma transdermale sia una buona qualità. Veda se il dmps/dmsa stia andando nelle urine e se non è così vuol dire che non è assorbito dalla pelle.

 

D: Di tanto in tanto si è parlato del fatto che la parte chimica (Mercaptan) del TTFD sia pericolosa. E' vero?
R. La parte chimica è considerata come tossine. Non so se ce ne sono abbastanza nel TTFD da renderlo tossico. Non lo so per certo, non ho visto test, ma generalmente non è una buona idea avere nel corpo parti chimiche (Mercaptans)

 

D: Quale chelatore userebbe se il test del capello di suo figlio mostrasse solo alluminio alto? E il td dmps è il migliore se il test del capello rivela alto mercurio?
R: Se il ambino ha l'alluminio alto andrei con l'EDTA che lega moltissimo l'alluminio. Se il test del capello mostra mercurio alto non so se il td dmps sia il meglio. Penserei che la forma IV sia la migliore, perchè è diretta, ma i bambini autistici potrebbero non tollerarla.La ricerca mostra che il dmps sia meglio per rimuovere il mercurio dalle porzioni di tessutio che contengono mercurio. Se dovessi scegliere tra dmps o dmsa per il mercurio, sceglierei il dmps, basandomi sugli studi, finchè non sentirò diversamente.

 

D: Le supposte di dmps sono migliori del td dmps?
R: Non so. Un dottore dovrebbe fare dei test sullo stesso bambino in entrambi i modi per vedere.

 

D: Analizzerebbe gli elementi tossici nelle urine o nelle feci se desse EDTA orale?
R: Quasi tutti i metalli pesanti, quando si muovono, utilizzano la via delle feci al 90% per lasciare il corpo. Comunque, quando vengono chelati alcuni metalli con compound solubili in acqua essi vanno via attraverso le urine. Test sulle feci sono molto più accurati secondo me.

 

D: Qual è la sua opinione sul magnesio malate per chelare l'alluminio? Ho sentito molti pro e contro.
R: Il malate non dovrebbe essere un forte chelatore dell'alluminio. Se qualcuno mi mostra i risultati potrei cambiare idea. Fino ad adesso il malate non ha capacità di chelazione.

 

D: Cosa pensa della clorella e del cilantro usati come chelatori? Ho sentito cose buone e cattive su questi chelatori naturali
R: Non ho visto niente che potesse convincermi che entrambi funzionino bene. Ho menzionato prima la storia di un uomo di 70 anni che prendeva la clorella. Espelleva talmente tanto mercurio più di quanto potesse sopportarne un corpo senza morire. La clorella conteneva mercurio. Il Doctor's Data fece uno studio, analizzando persone che usavano la clorella senza mercurio e questi non espellevano mercurio. Il cilantro ha un sapore gradevole, e la chlorella ha qualche valore alimentare, ma non penso che entrambi rimuovano il mercurio.

 

D: L'aglio chela?
R: L'aglio contiene compound che potrebbero avere alta affinità col mercurio. Lo tira fuori dal corpo? Non posso riferirmi ad alcuno studio. C'è un buon potenziale, ha compound con tioli alti, ma ci scommetterei su la casa? No. Penso che cheli? Si, lo penso.

 

D: Mio figlio ha fatto buoni progressi con il td dmsa e il Keppra per le sue crisi epilettiche. Dato che si riporta che il mercurio danneggia il gaba, e il Keppra agisce sul gaba. c'è qualche modo per la connessione gaba?
R: Il mercurio danneggia gli enzimi che sono coinvolti nei gaba recettori. Il mercurio è così tossico che danneggia la risposta del gaba. Se ciò che sta facendo sta funzionando, continuai C'è una connessione tra mercurio e la connessione gaba

 

 


 
< Prec.   Pros. >
 
Entra nel nostro

FORUM

parla con i genitori
La risposta dei genitori di EA
Autismo, inefficaci gli
interventi dietetici? 



Invia la tua testimonianza!
 
Iscriviti alla NWL di EA


Tutte le principali notizie riguardanti l'autismo, uno strumento informativo potente e prezioso!

Clicca per iscriverti alla nostra Newsletter!

Carlo sempre con noi!



Questo sito è dedicato alla memoria di Carlo Carlone





Iscriviti al nostro feed RSS
 
Creative Commons License Il materiale contenuto in questo portale ha esclusivamente carattere informativo, non deve essere in alcun modo inteso come consiglio medico ed è protetto dalla licenza CC (by-nc-nd). - Design by RT
  • beylikdüzü evden eve nakliyat acıbadem evden eve nakliyat göztepe evden eve nakliyat üsküdar evden eve nakliyat beykoz evden eve nakliyat bahçelievler evden eve nakliyat tuzla evden eve nakliyat beşiktaş nakliyat
  • erotik film izle
  • chip satisi
  • chip satisi
  • erotik film izle