Homepage   |    Contatti   |    Sitemap  




Chi siamo Biomedico Neurosviluppo ABA Scuola Newsletter Esperienze Notizie il Nostro Movimento

Homepage arrow ABA arrow Programmi e consigli ABA arrow Cosa fare se scappa via
Stampa E-mail

Programma ABA di E.

Cosa fare se scappa via dalle Terapiste o da chi si occupa di lui

1. Se E, e' in una zona o in una situazione che potrebbe essere pericolosa per lui o per gli altri (per es :parco giochi, area di parcheggio) trasportarlo fisicamente nel più vicino posto sicuro. La procedura pù sicura di trasporto per E, e chi se ne sta occupando è che ci si metta in due al suo fianco, da parti opposte , mettendogli il braccio sotto ciascuna ascella, sollevandolo delicatamente fino al posto desiderato. Assicurarsi della sua sicurezza prima di completare i punti a-c.
a- appena è in un posto sicuro ditegli immediatamente "Non scappare da me. Siediti in Time Out" ( ndT:una specie di "vai nell'angolino!" a tempo). Mettere un timer o contare tre minuti. Mettere E. in una posizione che non gli permetta di allacciare contatto oculare o fisico con chi stava prendendosi cura di lui, fratelli, o coetanei.Inizialmente si dovra' tenerlo fisicamente in posizione di Time Out finche' non capirè la procedeura del timeout.
b- Quando il tempo stabilito sara' passato, ditegli "Ora puoi alzarti".  Ditegli "Non scappare via da me. Io voglio camminare".
c- Lodare costantemente E. quando intraprende comportamenti desiderati.

2. Se E, è in un posto sicuro (a casa, a scuola, nell'ingresso) dare la direzione verbale "Non scappare da me. Vai in timeout". Inizialmente accompagnarlo fisicamente aala sedia o all'angolo designato per il timeout. La procedura più sicura di trasporto per E, e chi se ne sta occupando è che ci si metta in due al suo fianco, da parti opposte , mettendogli il braccio sotto ciascuna ascella, sollevandolo delicatamente fino al posto desiderato. Assicurarsi della sua sicurezza prima di completare i passi a-c. Dopo che lui avra' capito la procedura del timeout, continuare a dare la direzione verbale ma far scomparire l'aiuto passando a gesti o ad indicare.
a- Dopo che lui è sulla sedia o nell'angolo del timeout, mettere un timer o contare 3 minuti. Mettere E. in una posizione che non gli permetta di allacciare contatto oculare o fisico con chi stava prendendosi cura di lui, fratelli, o coetanei.Inizialmente si dovà' tenerlo in posizione di Time Out finchè non capirà la procedeura del timeout.
b- Quando il tempo stabilito sarà passato, ditegli "Ora puoi alzarti". Ditegli "Non scappare via da me. Io voglio camminare".
c- Lodare costantemente E. quando intraprende comportamenti desiderati.

 
< Prec.   Pros. >
 
Entra nel nostro

FORUM

parla con i genitori
La risposta dei genitori di EA
Autismo, inefficaci gli
interventi dietetici? 



Invia la tua testimonianza!
 
Iscriviti alla NWL di EA


Tutte le principali notizie riguardanti l'autismo, uno strumento informativo potente e prezioso!

Clicca per iscriverti alla nostra Newsletter!

Carlo sempre con noi!



Questo sito è dedicato alla memoria di Carlo Carlone





Iscriviti al nostro feed RSS
 
Creative Commons License Il materiale contenuto in questo portale ha esclusivamente carattere informativo, non deve essere in alcun modo inteso come consiglio medico ed è protetto dalla licenza CC (by-nc-nd). - Design by RT
  • beylikdüzü evden eve nakliyat acıbadem evden eve nakliyat göztepe evden eve nakliyat üsküdar evden eve nakliyat beykoz evden eve nakliyat bahçelievler evden eve nakliyat tuzla evden eve nakliyat beşiktaş nakliyat
  • erotik film izle
  • chip satisi
  • chip satisi
  • erotik film izle