Homepage   |    Contatti   |    Sitemap  




Chi siamo Biomedico Neurosviluppo ABA Scuola Newsletter Esperienze Notizie il Nostro Movimento

Homepage arrow Biomedico arrow Articoli, relazioni e interviste dei nostri medici arrow Esame generale dell'Autismo / PDD, del Dr Bradstreet
Stampa E-mail

 

Valutazione clinica e ricerca di opzioni di trattamento, del Dr. Jeff Bradstreet, M.D., FAAFP

2003

Traduzione a cura di: fromitaly@email.it

Ho scritto queste informazioni perché siano utilizzate da ricercatori e genitori interessati all'autismo e ai disturbi pervasivi dello sviluppo. Vi ho incluso numerosi abstracts così voi o i vostri medici potrete giudicare meglio il mio approccio a questo complicato disordine. Credo nella medicina fondata sull'evidenza e dopo che avrete letto questo articolo, potrete vedere con speranza che c'è un' abbondante evidenza nella letteratura medica che supporta un approccio biologico al trattamento dell'autismo. Abbiamo ancora molto da imparare e sono ogni giorno sempre più colpito da quante variazioni individuali ci sono in questo disordine. L'autismo può essere un sintomo di moltissime differenti entità biologiche che si presentano come un complesso di comportamenti simili nello sviluppo del bambino. Un programma biologico di trattamento non significa però poter eliminare la grande importanza della terapia comportamentale. Uso l'analogia fra software e hardware del computer per aiutare i genitori a capire questo punto: si può pensare che la biologia dell'autismo sia un problema di hardware che ha bisogno di una riparazione meccanica; il comportamento, il linguaggio e i problemi sensoriali sono il software dell'autismo. Riparare questi problemi di software richiede un buon team per riprogrammare la rete neuronale guasta per il disordine biologico. Spero che questo paragone renda più comprensibile questo problema complesso.
Benchè attualmente attribuiamo l'autismo ad anormalità di socializzazione, linguaggio e comportamento, una diagnosi più accurata per molti bambini con questo disordine potrebbe essere un’encefalopatia autoimmune o disimmune. Ma non  perdiamoci in questi dettagli se non siete ricercatori o medici; concentriamoci invece sulle cose importanti e iniziamo a familiarizzare con il gergo che utilizziamo per prendere più confidenza con il nostro tema:

OPZIONI DI TRATTAMENTO: prima che i genitori possano prendere la giusta decisione riguardo la cura del loro bambino, è importante una buona diagnosi. I genitori di bimbi appena diagnosticati con gravi problemi di ritardo dello sviluppo sono di fronte ad una ampia gamma di opzioni. Personalmente ho una visione sia come genitore di un bambino autistico che come medico di famiglia e ricercatore sull'autismo, ma ho dovuto ugualmente prendere le decisioni che tutti noi dobbiamo e ne ho vissuto le conseguenze su mio figlio. Prendo queste raccomandazioni molto seriamente e per farvi conoscere come il mio cuore sia stato coinvolto vi racconterò la nostra avventura:

Mio figlio  Matthew, (attualmente 6 anni) era un bambino evidentemente danneggiato dai vaccini: stava infatti crescendo piuttosto bene con i soli problemi di otite cronica fino alle vaccinazioni dei 15 mesi. Mentre stava ancora guarendo da un’infezione all'orecchio, Matthew ricevette in l'MMR (morbillo, parotite, orecchioni con virus vivi), il Viravax (varicella) and l’OPV (l’antipolio orale con virus vivo).

Abbiamo i test per dimostrare la connessione tra le sue vaccinazioni e la sua conseguente encefalopatia autoimmune (nota anche come autismo), ma la sua storia era normale. Come potete leggere nella sezione sull'autoimmunità, il legame tra vaccinazioni e disordini autoimmuni è ben noto nella letteratura medica. Si sa anche che i virus vivi contenuti nell'MMR possono danneggiare il sistema nervoso centrale, cosa che è una delle principali ragioni per cui i vaccini furono inizialmente creati. Come potete vedere, i problemi dei vaccini sono terribilmente complessi: ora sappiamo che Matthew ha anticorpi per la mielina (il materiale isolante delle cellule nervose) e per le cellule cerebrali e un titolo del morbillo 15 volte sopra il normale livello. Nei giorni delle sue vaccinazioni MMR/Viravax/OPV, Matthew cominciò a piangerecontinuamente,  stava sveglio di notte e ci volevano ore per calmarsi. Divenne distaccato, isolato e violento. Non sentiva il dolore e non riusciva a dire quando si era fatto male (la connessione del glutine e della caseina che discuterò tra poco). Sviluppò una diarrea intrattabile e sembrava sempre ammalato. Ora sta andando decisamente meglio: i suoi terapisti comportamentali trovano che sia quasi un bambino normale. Sta ancora combattendo con lo sviluppo fino-motorio, ma ha un linguaggio meraviglioso e complesso. Matthew e' affettuoso e gioca con gli altri bambini (una volta che li ha conosciuti - la qual cosa comporta circa 30 minuti di comportamenti stupidi finchè non si calma). Ora si ammala raramente, è autonomo in bagno eccetto per qualche pipì di notte e va e le sue feci sono normali.

 Il suo trattamento ha compreso una complessa e intensa terapia comportamentale, una dieta senza glutine e caseina, IVIG, secretina, vitamine, neutralizzazione delle allergie, sphingolin, AIT, integrazione sensoriale, tube alle orecchie per l'otite cronica, terapia fisica, terapia occupazionale, terapia della visione, logopedia, Tenex, terapia con aminoacidi e un sacco di amore e preghiere. Credo che lui avesse bisogno di tutto ciò. Ogni trattamento da parte sua ha contribuito ai suoi progressi e noi siamo grati di aver potuto fornirglieli.
Per imparare di più sui vaccini e la loro soministrazione corretta, potete connetttervi al National Vaccine Information Center all’ http://www.909shot.com.

Non ho richiesto il danno di mio figlio al VAERS e non mi sono associato allle azioni legali dell' autism/MMR class . Perche' ? Perche' non voglio che la gente pensi che io sia motivato da interessi personali o familiari economici riguardanti le nostre ricerche e osservazioni sul possibile legame tra vaccini e encefalopatie autoimmuni .
Oggi M. e' pieno di energia e immaginazione .Mentre chiede di giocare con sua sorella , mi chiede come puo' aiutarmi con i lavori domestici - tutto spontaneamente ! A volte ha difficolta' nel seguire le sue lezioni , ma generalmente e' facile ridirigerlo . Non e' piu' dipendente del Tenex per passare un giorno senza " fondere " e non ha piu' bisogno di nulla che lo aiuti a dormire di notte . Prende ancora molte vitamine , minerali e altri supplementi .Inoltre M. e' stato accettato per poter iniziare l'asilo alla Covenant Christian School, una scuola privata per bambini normali , quelli senza autismo .Grazie a Dio ! La nostra speranza per voi e' che abbiate gli stessi progressi o addirittura migliori con vostro figlio , grazie anche alla lezione che avete imparato da M. e dalle sue cure . Dio faccia funzionare Tutte queste cose insieme per il bene di quelli che Lo amano , anche l'autismo di un bambino puo' essere usato per aiutare gli altri .
Ho condiviso con voi la storia di M .per darvi speranza . La speranza che l'autismo NON e' un disordine incurabile . La speranza che nuove ricerche continueranno a dare aiuto e risorse per aiutare i nostri bambini . M. e' un bambino in molti modi speciale .Quando io e Lori volevamo un bambino , dopo nostra figlia Elizabeth , non ci riuscimmo facilmente .Dopo un anno di trattamenti contro l'infertilita' , decisi che sarebbe stato Dio a donarci un bambino . Il peso dei trattamenti medici per aiutare il concepimento era troppo per me . Molto presto avemmo la notizia che desideravamo .Mia moglie era incinta , non di un bambino , ma di due gemelli!! Andammo a fare una ecografia e vedemmo M. per la prima volta .L'ecografia fu cosi' impressionante . Ma per quanto il tecnico guardasse ...c'era qualcosa che si era perso . Il gemello di M. non era piu' con lui in quel viaggio.
Quando M. ebbe due anni e cadde nell'autismo , dissi a mia moglie che M. aveva abbastanza energia per due bambini ,Non capii che cosa stavo dicendo al momento , ma ho pensato a questo un sacco da allora .Dio e' stato misericordioso con noi .Sia io che mia moglie sentiamo che i nostri due figli sono quanto di cui possiamo occuparci . E' mortificante per me parlare a genitori come la meravigliosa famiglia di Cape Town, South Africa - loro sono benedetti da una tripletta - tutti con autismo .Nomino tutte queste cose cosi' che sappiate che non siete soli nella vostra prova .Non dovete percorrere questo cammino da soli .Molti genitori ci sono passati prima di voi e me , rendendo piu' facile per noi curare i nostri figli .Tutto quello che dobbiamo fare e' imparare da loro . Molti dei miei mentori nelle ricerche sull'autismo sono anche genitori di bambini autistici . Quindi , vi chiedo di fare la stessa cosa Quanto imparerete sulla biologia dell'autismo , sulla dieta senza glutine e caseina , sulle disfunzioni immuni e tutto il resto , aiutera' altri genitori a capire .

Devo fare una importante avvertenza : ci sono raccomandazioni generali e non costituiscono un rapporto medico-paziente . Inoltre , le attuali conoscenze mediche sono incomplete e dovrete stare al passo con le nuove scoperte .

Potete contattarci , spesso se e' necessario , a The International Autism Research Center e potete anche sottoscrivere la newsletter del dott. Rimland . E' un modo efficace per essere sempre al corrente - loro fanno tutto il lavoro di ricerca nella letteratura mondiale . Procuratevi una copia del Protocollo Dan ! (Defeat Autism Now!) da loro stessi .I loro indirizzi :

4182 Adams Avenue, San Diego, CA, 92116.
Web Site: www.autsim.com/ari/.

Andate a buone conferenze , come l'annuale seminario DAN! o incontri di gruppi di supporto locali .
LEGGETE ; LEGGETE ; LEGGETE !

Siete la migliore fonte di nuove informazioni e discernimenti su vostro figlio e su cosa gli faccia bene .
I dati ( risultati fondati ) di tutti i pazienti valutati al Good News Doctor center saranno forniti all' Autism Research Institute solo per fini di ricerca e non per altro .

 
< Prec.   Pros. >
 
Entra nel nostro

FORUM

parla con i genitori
La risposta dei genitori di EA
Autismo, inefficaci gli
interventi dietetici? 



Invia la tua testimonianza!
 
Iscriviti alla NWL di EA


Tutte le principali notizie riguardanti l'autismo, uno strumento informativo potente e prezioso!

Clicca per iscriverti alla nostra Newsletter!

Carlo sempre con noi!



Questo sito è dedicato alla memoria di Carlo Carlone





Iscriviti al nostro feed RSS
 
Creative Commons License Il materiale contenuto in questo portale ha esclusivamente carattere informativo, non deve essere in alcun modo inteso come consiglio medico ed è protetto dalla licenza CC (by-nc-nd). - Design by RT
  • beylikdüzü evden eve nakliyat acıbadem evden eve nakliyat göztepe evden eve nakliyat üsküdar evden eve nakliyat beykoz evden eve nakliyat bahçelievler evden eve nakliyat tuzla evden eve nakliyat beşiktaş nakliyat
  • erotik film izle
  • chip satisi
  • chip satisi
  • erotik film izle