Homepage   |    Contatti   |    Sitemap  




Chi siamo Biomedico Neurosviluppo ABA Scuola Newsletter Esperienze Notizie il Nostro Movimento

Homepage arrow ABA arrow Documenti generali ABA arrow Motivazione e rinforzo: l’approccio Verbal Behaviour all’intervento ABA per l’autismo
Stampa E-mail
Motivazione e rinforzo: l’approccio Verbal Behaviour all’intervento ABA per l’autismo
di Robert Schramm, MA, BCBA
 



  di Robert Schramm, BCBA (leggi QUI il suo CV )
analista comportamentale
responsabile dell' Istituto Europeo Knospe-ABA,
per l'intervento ABA/VB per l'autismo

http://www.knospe-aba.com/en/index.php

 
 
TRADUZIONE DI fromitaly@emergenzautismo.org

La vita è un viaggio. E’ una costante ricerca di una strada migliore. Cerchiamo la strada migliore per insegnare ai nostri bambini, guadagniamo denaro, organizziamo i nostri file e teniamo sotto controllo la nostra frenetica vita. Quando abbiamo successo, cerchiamo in tutti i modi di ripetere il comportamento che ci ha portato a raggiungerlo, mentre, al contrario, diventiamo bravi ad evitare il comportamento che ci impedisce di raggiungere i nostri obiettivi. Questa è la base del concetto di Comportamentismo.
L’autismo è stato un disordine misterioso finchè non c’è stato un nome per identificarlo. Più la nostra società lo studia, più diventiamo abili nell’identificare chi è affetto dai criteri che sono considerati autistici. Benchè sempre più persone vengono diagnosticate autistiche ogni anno, i criteri per identificarle non sono cambiati. Quello che invece è cambiato è la nostra interpretazione dei criteri e/o il numero delle persone che vi sono rientrate. Un bambino viene diagnosticato con autismo quando esibisce almeno sei specifici tipi di comportamento in tre categorie di deficit. Queste tre categorie sono: interazione sociale, comunicazione e comportamento e interessi. I deficit comprendono la mancanza di appropriato contatto oculare, l’incapacità a sviluppare appropriate relazioni con i coetanei, la mancanza di tentativi spontanei di condividere il divertimento e la mancanza di gioco fantastico spontaneo. Segnali possono anche essere un ritardo o una totale mancanza di lingiaggio parlato, l’uso di linguaggio stereotipato o ripetitivo, il fissarsi con uno o più campi di interesse anormali e movimenti stereotipati e ripetitivi. Si tratta naturalmente solo di un elenco parziale: potete trovare una lista completa dei comportamenti associati all’autismo nel Diagnostic and Statistical Manual, IV-TR, riveduto nel 2000 dall’American Psychiatric Association. Se il vostro bambino dimostra un minimo di questi deficit comportamentali, sarà probabilmente diagnosticato con autismo. Inoltre, questi ritardi devono manifestarsi prima che il bambino abbia 3 anni e non siano attribuibili ad altro problema come la sindrome di Rett. Se il vostro bambini dimostra abbastanza di questi comportamenti, ma ha imparato a parlare in età precoce, riceverà probabilmente la diagnosi di sindrome di Asperger.
Una volta che un genitore riceve una diagnosi di autismo per suo figlio, comincia un nuovo viaggio. Questo viaggio è la ricerca della strada migliore per aiutare il proprio bambino ad imparare le abilità necessarie a vivere una vita più felice e soddisfacente. Il problema di questo viaggio è che, per coloro che vivono in posti remoti del mondosenza una connessione con altri che vivano le stesse circostanze, questa strada è solitaria e infruttuosa con pochi segnali che indichino la via. Al contrario, per coloro connessi ad una grande comunità dell’autismo la strada è ingombrata di segnali che indicano quasi ogni direzione. In queste due circostanze è impossibile per i genitori guidare la crescita dei loro bambini e il loro sviluppo senza conoscere confusione, paura e senso di colpa. I bambini con autismo possono e imparano dal loro ambiente e, attraverso la scienza dell’Applied Behavior Analysis (ABA)  con il Verbal Behavior (VB), possiamo riuscire a cambiare il loro ambiente in modo da insegnare loro come avere più successo nella vita.
Per molti anni, la scienza dell’ABA è stata conosciuta nel mondo dell’autismo sia come Modificazione Comportamentale che come metodo Lovaas. E’ più appropriato comunque dire che il Dr. Lovaas e altri come lui siano stati  i padri della prima implementazione dell’ABA usata per aiutare le persone classificate con autismo. I principi su cui il  Dr. Lovaas  ha basato il suo programma sono quelli sviluppati da B.F. Skinner e si trovano nel suo libro chiamato “TheBehavior of Organisms” (publicato nel 1938). Sebbene il Dr. Lovaas abbia fatto tantissimo per aiutare gli altri a vedere l’ABA come un metodo per aiutare ad insegnare ai bambini con autismo, l’applicazione dei principi del comportamento a quel tempo erano generalmente considerati rozzi e inappropriati secondo i modelli del tempo. Tempo e ricerca portarono poi invece a grandi miglioramenti di queste prime procedure dell’ABA. Sebbene  nel mondo ci sia ancora un increscioso marchio attaccato all’ABA a causa delle procedure usate da molti professionisti della Modificazione Comportamentale  negli anni ‘70 e anche nei primi anni ’80, la scienza dell’ABA ha fatto rapidi progressi negli anni. Man mano che le vecchie tecniche venivano testate e migliorate, aumentava la nostra capacità di capire come l’autismo colpisce i bambini e come possiamo colpire meglio l’autismo. Con lo sviluppo della scienza dell’ABA, si è sviluppata anche la sua efficacia; l’ABA usata oggi somiglia solo lontanamente all’ABA usata nei primi giorni dell’intervento sull’autismo. L’uso delle tecniche punitive è stato universalmente sostituito con procedure di rinforzo positivo e l’insegnamento strutturato è stato rimpiazzato da approocci più individualizzati e spontanei. Nonostante questi ed altri cambiamenti avvenuti nelle tecniche, i principi di Skinner sono rimasti intatti, come il fondamento per tutto quello che è Applied Behavior Analysis. L’ABA è insegnamento basato sull’evidenza che è stato scientificamente provato essere efficace. Questa  evidenza è stata pubblicata, riesaminata e in molti casi replicata indipendentemente. Per questi motivi l’ABA è diventata il percorso più comunemente accettato per le famiglie con autismo seguito praticamente in tutto il mondo. Inoltre l’ABA è attualmente l’unica terapia connsigliata per benefici a lungo termine dall’United States Surgeon General e nel terzo capitolo del suo documento del 1999 sulla salutee mentale si afferma “Trenta anni di ricerca hanno dimostrato l’efficacia dei metodi comportamentali applicati nel ridurre comportamente inappropriati e nell’incrementare comunicazione, apprendimento e comportamento sociale appropriato”. I genitori che hanno potuto usufruire dei primi metodi ABA si sono trovati spesso davanti ad una scelta estremamente difficile: l’evidenza che dimostrava l’efficacia dell’ABA nell’insegnare ai bambini il comportamento e le generali abilità di apprendimento aumentava di anno in anno, ma i metodi che venivano usati per raggiungere questi risuiltati erano spesso discutibili. Così per molti anni l’ABA è stata di gran beneficio per molte famiglie, mentre altre hanno invece deciso che i risultati non valevano il sacrificio. Nello scorso decennio però è avvenuto un cambiamento che ci permette ora di dire che l’ABA è la giusta scelta per quasi tutte le famiglie di bambini con autismo e disordini relativi. Questo cambiamento è stato lo sviluppo dell’approccio Verbal Behavior all’ABA. Un buon programma ABA/VB è designato per insegnare al bambino le ragioni dietro il dare e avere che sono così importanti nel connetterlo con il mondo sociale. E’ il connettere il vostro bambino con questo naturale rinforzo sociale che lo motiverà  a fare relazioni positive e scelte di apprendimento oltre l’ambiente di insegnamento strutturato. Il VB ha smosso l’ABA dal noioso e routinario apprendimento a tavolino per sviluppare un programma olistico fondato sulla relazione. Il VB conserva la filosofia dell’ABAe una serie di tecniche di insegnamento basate sull’evidenza chhe focalizzano i principi dell’ABA sull’acquisizione delle abilità di linguaggio. Le persone che hanno sviluppato il VB, il Dr. Jack Michael e altri tra cui il Dr. James Partington e iI Dr. Mark Sundberg, hanno istituito una serie di nuove tecniche per applicare il libro del 1958 del Dr. Skinner, “Verbal Behavior”, alle necessità dei bambini con ritardi del linguaggio. E’ dalle differenze procedurali dell’approccio Verbal Behavior all’intervento per l’autismo che è nato il vero potenziale dell’ABA. L’obiettivo di ogni buon programma ABA/VB è identificare la motivazione del bambino quando si manifesta naturalmente, catturandola e usandola per aiutarlo ad imparare. Nel fare questo, possiamo cominciare ad aggiungere nuovi, più normali o appropriati desideri alla sua lista di cose motivanti mentre rendiamo meno importanti per lui motivazioni meno appropriati. L’ABA è lo studio delle interazioni e l’applicazione di questo studio per aiutare le persone ad essere coronate da successo in modo significativo. Il rinforzo è il maggior principio che ha guidato l’ABA e il suo successo per anni. Questo principio afferma che tutto quello che accade dopo un comportamento e aumenta la probabilità che il comportamento si ripeta è un rinforzo per quel comportamento. Inoltre il Verbal Behavior ci offre una dettagliata comprensione della motivazione: la motivazione è la ragione per cui il vostro bambino si sforzerà di acquisire una abilità. Il rinforzo è la ragione per cui avrà maggiore motivazione interna e richiederà minore motivazione esterna la prossima volta.
Usare motivazione e rinforzo all’unisono creerà un sempre maggiore desiderio di portare a termine ogni abilità alla quale questi due principi vengono costantemente applicati. Questa ultima affermazione è estremamente importante in quanto afferma chiaramente perché Applied Behavior Analysis e Verbal Behavioraiutano il bambino a desiderare il processo di apprendimento. Se al vostro bambino viene costantemente data motivazione per sforzarsi ad acquisire nuove abilità e trova che il portare a termine con successo quella abilità lo porta costantemente a fare una esperienza positiva, allora il vostro bambino avrà un desiderio sempre maggiore di realizzare di nuovo l’abilità. Se riuscite ad applicare questi due principi di rinforzo  (ABA) e motivazione (VB) ad ogni abilità che volete il bambino impari, allora lui comincerà a desiderare di imparare ogni abilità che voi volete insegnargli. Grazie all’ABA, e in gran parte al progredire dell’approccio Verbal Behavior all’ABA, sempre più bambini  ogni anno stanno facendo importanti progressi e recuperando dagli effetti dell’autismo. Una delle principali ragioni  di questi successi è il coinvolgimento dei genitori come i più importanti insegnanti dei loro bambini. Per troppi anni i genitori sono stati tenuti in disparte ad aspettare di vedere come i loro bambini aumentavano il loro ritardo; nel Comportamentalismo moderno si è ora capito che i genitori e gli insegnanti possono imparare i principi dell’ABA e le procedure del Verbal Behavior da soli. Una volta che hanno appreso questi metodi, possono cominciare a comprendere le opportunità che si presentano loro ogni giorno durante lìinterazione che hanno con il bambino. Uno dei migliori esempi di questo scenario viene da una famiglia che avevadue bambini con autismo. Il nome della mamma è Juliet Burk e l’uso della parola “aveva” è esatto perché da Luglio 2004 il secondo figlio di Juliet, Ethan, è considerato guarito dall’autismo. Juliet e il suo team di supporto ha eliminato in circa quattro anni l’etichetta di autismo dal più piccolo dei suoidue figli.

Ho due bambini nello spettro autistico.Uno è completamente guarito e non  potreste mai credere che era autistico  se non ve lo avessi detto. E’ passato. Nessun segno. NESSUNO! Ho un altro figlio che sta andando molto meglio. Ha ancora dei problemi, ma ha una vita ed è felice… Nessuno mi aveva promesso la guarigione. Non ho mai sentito nessuno prometterl. Tutti mi avevano invece cautamente avvertita che “le peculiarità permangono”. Ma, maetri devoti, i nostri angeli, mi hanno sempre dato speranza basata sui progressi. (Juliet Burk)

Se i terapisti o gli insegnanti di vostro figlio non stanno usando qualche forma di ABA per educarlo, stanno probabilmente lavorando ignari del grande corpo di evidenze che ne supportano l’uso. Se stanno invece usando l’ABA con vostro figlio, ma senza incorporare il Verbal Behavior, stanno rimanendo indietro rispetto alla ricerca disponibile e, per la maggior parte dei bambini , non stanno più offrendo un livello ottimale di servizio.
L’autismo è un spettro di disordine che colpisce una percentuale sempre crescente di popolazione. Colpisce la capacità del bambino di interagire appropriatamente in molte categorie sociali e di apprendimento. Se lasciati senza educazione, molti bambini continueranno ad avere gli effetti dell’autismo sotto controllo finchè diventeranno incapaci di riuscire anche nelle più semplici interazioni umane. Se lasciati senza formazione, i genitori e gli insegnanti inavvertitamente spesso rinforzano e motivano incrementando comportamenti più problematici. Se invece riuscite a comprendere meglio il vostro bambino e studiate e applicate le tecniche dell’ABA/VB, lo potrete aiutare a ridurre o sostituire il suo comportamento diagnosticabile e, allo stesso tempo, ad avere una vita sempre più soddisfacente.
 
< Prec.   Pros. >
 
Entra nel nostro

FORUM

parla con i genitori
La risposta dei genitori di EA
Autismo, inefficaci gli
interventi dietetici? 



Invia la tua testimonianza!
 
Iscriviti alla NWL di EA


Tutte le principali notizie riguardanti l'autismo, uno strumento informativo potente e prezioso!

Clicca per iscriverti alla nostra Newsletter!

Carlo sempre con noi!



Questo sito è dedicato alla memoria di Carlo Carlone





Iscriviti al nostro feed RSS
 
Creative Commons License Il materiale contenuto in questo portale ha esclusivamente carattere informativo, non deve essere in alcun modo inteso come consiglio medico ed è protetto dalla licenza CC (by-nc-nd). - Design by RT
  • beylikdüzü evden eve nakliyat acıbadem evden eve nakliyat göztepe evden eve nakliyat üsküdar evden eve nakliyat beykoz evden eve nakliyat bahçelievler evden eve nakliyat tuzla evden eve nakliyat beşiktaş nakliyat
  • erotik film izle
  • chip satisi
  • chip satisi
  • erotik film izle