Homepage   |    Contatti   |    Sitemap  




Chi siamo Biomedico Neurosviluppo ABA Scuola Newsletter Esperienze Notizie il Nostro Movimento

Homepage arrow Media e Politica arrow Lettera a Chetempochefa
Lettera a Chetempochefa Stampa E-mail

La nostra lister Maria scrive a Fabio Fazio e Luciana  Littizzetto

Image
 
Tra pochi giorni amici, è la festa della mamma.
Molte di noi già gioiscono coi propri angeli che le chiamano dalla mattina alla sera, altre sono sulla buona strada, altre hanno comunque una felicità infinita nel leggere negli occhi del proprio figlio/figlia la dolce parola "mamma" che non riescono a pronunciare.
Maa ognuna di noi qui lotta, felice di farlo, felice di ottenere ogni giorno un giorno migliore del precedente.

Così non è stato per i genitori di Sergio... la cui storia è stata raccontata da Mauro Paissan nel libro da poco uscito: "Il mondo di Sergio" e presentato a "che tempo che fa", la trasmissione di Fabio Fazio, proprio ieri sera, sabato 3 maggio, su Rai 3.
Ho voluto scrivergli questa lettera. Spero davvero la possa leggere per la festa dell'11 maggio.

 
 
 
 
Gentile Fabio,
ho visto la puntata di ieri, sabato 3 maggio, e mi riferisco all’intervento di Mauro Paissan in trasmissione e naturalmente al libro da lui scritto.
È vero, è un libro da leggere, una storia da conoscere.
La vera tragedia però è che l’autismo ha ormai proporzioni epidemiche (1 su 155 diagnosticati nello spettro autistico).
La storia di Sergio ha un epilogo straziante, ma troppo spesso l’aiuto che hanno ricevuto i familiari di Sergio è l’aiuto che viene ancora OGGI offerto alle numerosissime famiglie che hanno a che fare con questa malattia: cioè “zero”.
L’autismo è una malattia, e come tale è trattabile, curabile.
Conoscere e fare ricerca sull’autismo vuol dire fare ricerca su una malattia che contiene tutte le malattie e questa affermazione è considerata una bestemmia dal mondo medico. La tragedia vera però,è  che i nostri figli EFFETTIVAMENTE non vengono curati per patologie che la medicina oggi sarebbe in grado di poter curare; l’autismo ancora oggi è visto come una malattia PSICOLOGICA....in quanto i sintomi sono comportamentali e allora, ad esempio,i disturbi gastrointestinali gravi e cronici di cui soffrono questi bambini, non vengono MAI presi in seria considerazione, indagati, curati. L’autismo è una malattia che coinvolge sistema immunitario, sistema digerente, metabolismo, sistema di detossificazione…. Sono bambini-adolescenti-adulti che hanno serissimi problemi ad assimilare nutrienti, a difendersi da allergeni, tossine, infezioni; soffrono di intolleranze ed allergie, spesso hanno serissime patologie intestinali.  Eppure di tutto ciò si vede soltanto la componente comportamentale, quella che fa più paura, quella che ha spinto i genitori di Sergio alla disperazione.
Ho pensato di scriverLe in occasione della presentazione del libro di Mauro Paissan, e anche poerchè tra pochi giorni ci sarà  la  festa della mamma. Queste mamme di bambini-adolescenti-adulti  affetti da autismo, queste mamme per anni considerate la causa della malattia del proprio figlio, queste mamme oggi chiedono ascolto... l’ascolto che ci continuano a negare tutti: mezzi di informazione, istituzioni, medici, partiti, ministri.....
L’unico messaggio che passa facilmente dai mezzi di informazione, e purtroppo però anche negli ambienti medici, è che le cure  e i trattamenti che numerosi genitori stanno utilizzando in Italia, sono solo uno spreco di soldi, un’illusione, che non hanno basi scientifiche e che sono soltanto dei business che fanno presa su genitori disperati.....
È vero, sono cure costose, sono trattamenti costosi, ma lo sono solo e semplicemente perchè non c’è la possibilità che vengano riconosciuti e coperti dal SSN;  non c’è la possibilità perchè non c’è la volontà nè l’apertura mentale per riconoscere che , grazie a queste cure e trattamenti, molti bambini sono migliorati, alcuni moltissimo, e la maggioranza di loro ha comunque evitato il peggioramento di un malattia così invalidante come l’autismo.
Le  scrivo perchè il messaggio che vorremmo passasse, almeno una sola volta, almeno nella Sua trasmissione, fosse un messaggio di speranza per tutte le famiglie che, come quella di Sergio, vivono quotidianamente questa condizione.
Maria Lenarduzzi , mamma di L. 16 anni , ragazza con autismo.
Con me, le mamme e i papà di:
www.emergenzautismo.org

 


 

 
< Prec.   Pros. >
 
Entra nel nostro

FORUM

parla con i genitori
La risposta dei genitori di EA
Autismo, inefficaci gli
interventi dietetici? 



Invia la tua testimonianza!
 
Iscriviti alla NWL di EA


Tutte le principali notizie riguardanti l'autismo, uno strumento informativo potente e prezioso!

Clicca per iscriverti alla nostra Newsletter!

Carlo sempre con noi!



Questo sito è dedicato alla memoria di Carlo Carlone





Iscriviti al nostro feed RSS
 
Creative Commons License Il materiale contenuto in questo portale ha esclusivamente carattere informativo, non deve essere in alcun modo inteso come consiglio medico ed è protetto dalla licenza CC (by-nc-nd). - Design by RT
  • beylikdüzü evden eve nakliyat acıbadem evden eve nakliyat göztepe evden eve nakliyat üsküdar evden eve nakliyat beykoz evden eve nakliyat bahçelievler evden eve nakliyat tuzla evden eve nakliyat beşiktaş nakliyat
  • erotik film izle
  • chip satisi
  • chip satisi
  • erotik film izle