Homepage   |    Contatti   |    Sitemap  




Chi siamo Biomedico Neurosviluppo ABA Scuola Newsletter Esperienze Notizie il Nostro Movimento

Homepage arrow Biomedico arrow Articoli, relazioni e interviste dei nostri medici arrow Il modello multisistemico dell’autismo: una malattia del corpo e non della mente
Stampa E-mail
 
 
Il modello multisistemico dell’autismo: una malattia del corpo e non della mente
dr. Nicola Antonucci



Negli  ultimi 20 anni stiamo assistendo ad un aumento esponeziale dell’incidenza dell’Autismo e dei Disturbi Persavisi dello sviluppo in tutti i paesi occidentali: siamo passati da 1/2000 bambini a metà degli anni ’80 ad 1/150 nell’ultima statistica pubblicata nel 2008. I caratteri epidemici di questo aumento  escludono a priori che la causa sia genetica  ma suggeriscono che uno o più fattori ambientali possano aver avuto un ruolo cruciale. Purtroppo tutte le ipotesi possibili sollevano enormi problemi di natura sociale, economica e politica che accendono il dibattito scientifico per la presenza di conflitti d’interesse delle grandi case farmaceutiche: l’associazione con i vaccini, l’intossicazione da metalli pesanti, le distorte abitudini alimentari sono tra i fattori più probabili. 
Tra tutti gli esempi di contraddizione e scontro scientifico è ampiamente noto il controverso studio di Wakefield* nel 1998 pubblicato su “Lancet”in cui suggerì la possibile connessione tra Autismo e vaccino del Morbillo. La reazione delle istituzioni scientifiche anglosassoni fu tale da costringerlo all’ esilio negli USA e a spingere 10 autori dell’articolo su 13 a ritrattare quanto pubblicato. Subito dopo furono pubblicati diversi studi epidemiologici che negarono la correlazione Morbillo-Autismo. Il dato rilevante in tale dibattito è che gran parte di questi studi sono stati condotti da ricercatori con evidente conflitto di interesse (stipendiati da compagnie che producono vaccini) e che il “The Cochrane Collaboration”**, una organizzazione internazionale no-profit di controllo e rivisitazione della  validità scientifica degli studi pubblicati, ha definito quelle stesse ricerche piene di errori metodologici e inadeguate a dimostrare quanto affermavano. Lo stesso conflitto culturale è ancora aperto sulle problematiche tossicologiche dell’Autismo e sul ruolo svolto dal mercurio o dall’alluminio presenti ancora oggi nei vaccini. Infine ad oggi pochissimi ricerche sono state fatte sulle implicazioni sullo sviluppo neurologico dei bambini dell’alimentazione nell’infanzia: dalla tendenza all’allattamneto artificiale, agli OGM, all’uso massivo di cibi raffinati, ricchi di zuccheri semplici, conservanti, coloranti e grassi idrogenati.
L’esperienza clinica e scientifica raccolta dall’Autism Research Institute – San Diego (CA) †, raccogliendo tutte le evidenza scientifiche attuali sulle implicazioni ambientali nella genesi dell’Autismo, ha dato corpo ad un modello patogenetico multifattoriale e di cura che è ormai ampiamente corroborato nella prassi medica di centinaia di medici americani e non. In base a tale metodologia è possibile trattare l’Autismo come una patologia metabolica, tossicologica ed infiammatoria superando il mito dell’Autismo come patologia incurabile.

* Wakefield AJ: “Ileal-lymphoid-nodular hyperplasia, non-specific colitis, and pervasive developmental disorder in children”. : Lancet. 1998 Feb 28;351(9103):637-41.
**
www.cochrane.org
www.autism.com
 



Guarda le slide oppure scaricale in formato PDF (7,50 MB) o in formato PPS (9,70 MB)

Slide Precedente      Avanzamento Automatico / Stop      Slide Successiva






Nicola Antonucci si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Bari, il 24/07/2000 e si è specializzato in Psichiatria presso il Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche dell’Università degli studi di Bari, il 20/01/2005.
Dal 2001 al 2004 si è occupato di ricerca nel campo delle neuroscienze presso il “Gruppo di Neuroscienze Psichiatriche” dell’Istituto di Psichiatria del Policlinico di Bari sui seguenti argomenti di studio: RMN funzionale e spettroscopia sui deficit cognitivi nei pazienti con Schizofrenia, e neurofisiologia dei processi cognitivi ed emotivi e loro interazione.
Dal 2004 al 2007 ha lavorato come Dirigente Medico presso  i reparti di Psichiatria dell'Ospedale di Barletta, Triggiano e del Policlinico di Bari.
Dal 2006 si occupa di Autismo e Disturbi Persavisi dello Sviluppo attraverso la metologia dell’Autism Research Institute di San Diego, frequentando training formativi annuali negli USA e nel 2007-08 ha frequentato tirocini clinici presso “The Rimland Center" di Lynchburg (VA).
Dal 2007 ad oggi lavora quasi esclusivamente trattando bambini affetti da Autismo e Disturbi Pervasivi dello Sviluppo in diverse città d'Italia.
Pubblicazioni Internazionali:
Bertolino A., Sciota D., Brudaglio F., Altamura M, Blasi G., Bellomo A., Antonucci N., Callicott J.H., Goldberg T., Scarabino T., Weinberger D., Cardini M.: “Working memory deficit and levels of N-Acetylaspartate in patients with Schizophreniform Disorder. Am J Psychiatry, 160:3, March 2003.
Blasi G, Bertolino A, Brudaglio F, Sciota D, Altamura M, Antonucci N, Scarabino T, Weinberger DR, Nardini: M Hippocampal neurochemical pathology in patients at first episode of affective psychosis: a proton magnetic resonance spectroscopic imaging study. Psychiatry Res. 2004 Jul 30;131(2):95-105



 
< Prec.   Pros. >
 
Entra nel nostro

FORUM

parla con i genitori
La risposta dei genitori di EA
Autismo, inefficaci gli
interventi dietetici? 



Invia la tua testimonianza!
 
Iscriviti alla NWL di EA


Tutte le principali notizie riguardanti l'autismo, uno strumento informativo potente e prezioso!

Clicca per iscriverti alla nostra Newsletter!

Carlo sempre con noi!



Questo sito è dedicato alla memoria di Carlo Carlone





Iscriviti al nostro feed RSS
 
Creative Commons License Il materiale contenuto in questo portale ha esclusivamente carattere informativo, non deve essere in alcun modo inteso come consiglio medico ed è protetto dalla licenza CC (by-nc-nd). - Design by RT
  • beylikdüzü evden eve nakliyat acıbadem evden eve nakliyat göztepe evden eve nakliyat üsküdar evden eve nakliyat beykoz evden eve nakliyat bahçelievler evden eve nakliyat tuzla evden eve nakliyat beşiktaş nakliyat
  • erotik film izle
  • chip satisi
  • chip satisi
  • erotik film izle