From: "Jim Blanco" <kblanco@mindspring.com>
Subject: feedback to parent of children with autism

National Institute of Mental Health (NIMH) Istituto Nazionale per la Salute Mentale.
Office of Communications
6001 Executive Boulevard, Room 8184, MSC 9663
Bethesda, MD 20892-9663
Phone: 301-443-4513 or 1-866-615-NIMH (6464), toll-free
TTY: 301-443-8431; FAX: 301-443-4279
FAX 4U: 301-443-5158
E-mail: nimhinfo@nih.gov
Web site: http://www.nimh.nih.gov

 

Signori,

Come mamma di 2 bimbi autistici, vado al sodo subito con questa lettera per esprimere, in modo veemente, le mie preoccupazioni riguardanti il tempo e i soldi sperperati dal NIH e CDC circa le possibili cause dell'autismo, la cura e la prevenzione. Dato che in questo forum si tratta di scambiare delle informazioni, chiedo che mi mandiate le Vs risposte alle seguenti domande. Vi prego di esprimere le mie preoccupazioni ai partecipanti della vs prossima riunione medica circa le vaccinazioni.

1. Quanti geni causano l'autismo? Oramai siete arrivati a 30. Vi prego di spiegare questo fenomeno. Vi prego di spiegare che senso ha che voi studiate e ristudiate le stesse cose. Senza prendere in considerazione elementi scatenanti e geni malleabili, causati da fattori che non sono genetici.

2. Quanti studi avete fatti per accertare la sicurezza dei vaccini per bimbi con autismo o bimbi con problemi auto-immuni e metabolici? Soprattutto per quanto riguarda il mercurio ed alluminio contenuto nei vaccini, SENZA che questi studi fossero legati ai business/affari?

3. Quanti studi avete condivisi con ricercatori indipendenti? Quanti soldi sono stati designati a questi ricercatori quando volevano seguire una linea diversa da quella della genetica? Datemi "un' idea in $$$$$" di ciò che avete dato ai ricercatori della genetica.

4. Avete diagnosticato clinicamente bimbi con enterocolite autistica, malattia di lyme o encefalopatia/ processi immuni dopo le vaccinazioni, invece di fare i vs studi epidemiologici, oramai invalidati e che spesso non riconoscono il vero numero di bimbi colpiti?

5. Avete discusso circa un modello di prevenzione, incluso i seguenti:

a. anamnesi prenatale, stato vitaminico/minerale materna, problemi alle tiroide,, malattia di Lyme materna, meccanismi metabolici, virus/sostanze chimiche/tossine in utero, allergie (risultante test MELISA) ad eccipienti nei vaccini, livelli di metallothionein, livelli MMP, proteine c-reattività, markers trombafilia, tendenze ad iper IGe?

b. Il parto e le procedure usate, incluso immediato taglio del cordone ombelicale che causa autismo, ed altri farmaci usati durante il parto, tipo demirols e pitocins, rhogam (rh-neg?)

c. Le vaccinazioni in bimbi in uno stato fisico non ottimale, immuno-depressi e l'effetto su di essi. Perché ACIP ha cambiato idea e adesso i bimbi malati vengono vaccinati? E quale criterio usate per stabilire se il bimbo è malato. Ulteriori contraddizioni ai vaccini sono contenute nel Codice Biologico di Etica. Ma voi tenete conto dell'etica? Per esempio, un bimbo con C4B, non dovrebbe essere vaccinato.

d. La malattia di Lyme coesiste con l'autismo? State studiando anche questo? Esperti della malattia di Lyme sanno bene che non state studiando questo legame. Ad esempio, micoplasma, nanobatteri contaminanti in bimbi con autismo e la loro origine (tipicamente vaccinazioni, certo, dall' anti-polio).

e. il perché del fatto che continuate ad usare antipiretici durante una reazione ad un vaccino (www.rollingdigital.com/autism) e durante la gravidanza per la febbre.

f. Il perchè del fatto che non avete studiato i fattori epigenetici che sono cambiati dalla prima diagnosi di autismo nel 1940, includendo ma non limitato a: fluoro nel acqua di rubinetto, monosodioglut/ denaturazione.....? degli alimenti, problemi della "fortificazione" degli alimenti (nda: con aggiunto di ferro, acido folico etc) ed alimenti e vaccinazioni, pesticidi, diossini, sostanze chimiche, muffe, inquinamento dell'aria, amalgami dentali, abitazioni sigillati (nda: doppi vetri, poco ricambio d'aria, sistema di ventilazione chiusa ?).

6. Perché NIH e CDC spendono denaro solo per la ricerca genetica e omettano di prendere in considerazione i fattori scatentanti che includono vaccinazioni, interventi durante il parto o problemi ti tossicità? Questi ultimi comprendono anche fattori pre-nascita?

7. Informazioni che si trovano nei Forum aperti circa test clinici voluti da genitori, dimostrano che l'autismo sia una malattia virale, immune, metabolica. Cartelle, tracciate, diagrammi, indicatori se vogliamo, che il fisico del bambino non era in grado di difendersi, (nda:il significato della seguente frase non è chiaro nel contesto: o "il corpo del bimbo che è stato scombussolato" o "carte che sono state truccate". Sorry!)

8. Tutti gli studi fatti da NIH e CDC dovrebbero anche replicare i risultati degli studi fatti da ricercatori indipendenti, Wakefield incluso, e di altri scoperte che punterebbero il dito contro fattori non-genetici. Tipicamente, fondi non vengono assegnati a questi ricercatori che non hanno come base un modello genetico. Perché?

9. Perché ignorate le statistiche e la ricerca scientifica (www.voicesofsafety.com) circa un modello per prevenire l'autismo ,cioè uno screening per ogni neonato. Dobbiamo identificare quei bimbi che sono biologicamente incapaci di sopportare il calendario corrente delle vaccinazione.

10. Dati di fatto dimostrano che il PKU non viene sempre rilevato in bimbi con autismo poiché le compagnie assicurative hanno cambiato i criteri con cui decidono chi soffre di PKu o non. Ci spiegate per favore, perché i test usati oggi non sono precisi e inoltre sono sponsorizzati dalle industrie che vendono cibi per coloro che devono seguire delle diete speciali? Ci sono da prendere in considerazione anche i fattori metabolici legati all'autismo, per i quali andrebbe fatto lo screening. Se ignoriamo tutta l' informazione errata voluta dal governo, la mera esistenza dei HMO, e l'esistenza di un legame tra CDC/NIH ed un dipartimento del Ministero della Difesa (mi spiego adesso??, una intromissione da Servizi Segreti Militari, il controllo della tua persona fisica da uomini d'affari, i loro avvocati ed investitori, spinto da un lobby costituito da un sesto del GNP) risposte non si hanno avuti.

ACCUSO il vs Ente di INTRUSIONE, AZIONI DISONESTIE e di avere LA CONSAPEVOLEZZA di ciò che è realmente successo, un segreto gigante affinché tutti i genitori vengono tenuti in un limbo E I LORO BIMBI (???per i quali voi sostenete delle spese), ed i ricercatori che vogliono sapere perché abbiamo un'EPIDEMIA GENETICA. Continuare a sprecare il ns tempo sarà la vs rovina poiché i rappresentanti governativi sponsorizzati da voi, non troveranno più voti. VOGLIAMO DELLE RISPOSTE ADESSO. Sono sicura che non siamo il primo gruppo di persone malate che hanno avuto a che fare con CDC e NIH che veramente non si interessano minimamente ad un modello di prevenzione, ma noi gruppi uniti siamo una forza da temere ....

Temete, perché noi non giustificheremo le linee di condotta da voi stabilite e le dichiareremo come bugie, bugie sfacciate.