C'è questo meraviglioso trattamento...ma non potete averlo!

Secondo un rapporto fatto da una unità cooperativa su richiesta del Dipartimento della salute di NewYork, dell'Ufficio Medico US, c'è uno ( ed un solo) trattamento che sia stato validato scientificamente.
Il trattamento è conosciuto come Applied Behaviour Analysis (comunemente chiamato 'ABA'). L'ABA è in campo da diversi decenni. La pubblicazione quadrimestrale Journal of Applied Behaviour Analysis, per esempio, ha cominciato ad essere diffusa alla fine del 1960. La International Association for Behaviour Analysis si è costituita subito dopo. La Behavior Analysis Certification Board ha trascorso gli ultimi anni certificando persone che hanno ricevuto training al college e si sono laureati, passando attraverso un internato, e hanno superato il rigoroso esame chiamato Board Certified Behavior Analysts (BCBAs).
Dopo decenni di ricerca, abbiamo un impressionante corpo di conoscenze riguardo a come trattare i disturbi dello spettro autistico. Non sappiamo tutto, naturalmente, cosa che sarebbe troppo, ma applichiamo comunque una forte metodologia per affrontare il problema e trovare soluzioni.
L'ABA è stato argomento di grandi controversie, spesso basate su una sbagliata conoscenza di ciò che veramente essa comporti. Un rapporto del ministero dell'educazione che venne letto in una conferenza a Belfast l'anno scorso, per esempio, sottolineava che molti educatori e psicologi non sostengono l'uso dell'ABA e trovano i suoi metodi troppo intensivi. Ciò che il rapporto scorda di menzionare è che diversi professionisti molto qualificati trovano questa affermazione totalmente sensa senso.
L'ABA è semplicemente l'applicazione di un approccio su basi scientifiche per insegnare e indirizzare il comportamento. Considera il suo maggiore obiettivo lo sviluppo del raggiungimento dell'autonomia personale - in altre parole, insegna le abilità che permetteranno di essere una persona autodeterminata e autonoma come qualunque altro nella società, capace di fare scelte nella vita.
L'ABA ha le sue solide basi nei principi dell'apprendimento. Vengono insegnate nuove capacità in modo rigoroso, basandosi sulla raccolta di dati che permettano di misurare costantemente i progressi e su tecniche ben sincronizzate di insegnamento basate sui progressi dello studente. Analogamente, viene analizzato il comportamento che interferisce con l'apprendimento, o che non consente di comportarsi adeguatemente nell'ambiente di ogni giorno, e vengono utilizzate procedure di apprendimento per ridurre tale comportamento e sostituirlo con uno più adeguato.
Quando vengono apprese queste abilità, si persegue una generalizzazione delle abilità stesse nell'ambiente quotidiano e si rallenta l'insegnamento intensivo e il reindirizzare i comportamenti.
Sinceramente non riesco a vedere cosa sia controverso in questo approccio, a parte che esso richiede di abbandonare alcune delle nostre teorie favorite e ricevere una formazione intensiva in una disciplina forse sconosciuta.
Il fatto che la maggior parte degli studenti diagnosticati con ASDs non riceve servizi ABA intensivi e di qualità è una delle più grandi tragedie del nostro tempo.
Io ho fatto letteralmente dozzine di valutazioni diagnostiche per bambini di tutta l'Irlanda negli scorsi otto anni. Sono spesso stato nella posizione di diagnosticare un bambino con ASD, e poi dover dire ai genitori: "C'è questa scienza meravigliosa che potrebbe aiutare vostro figlio. Si chiama Applied Behaviour Analysis, ed ha aiutato molti banmbini a sviluppare le abilità che gli permettono di vivere autonomamente in in modo autosufficiente come tutti gli altri. E, tra parentesi, voi non potete usufruirne".
Dobbiamo scegliere prima noi. Possiamo studiare di più il problema, possiamo scrivere più articoli, o possiamo veramente applicarci al lavoro dell'apprendimento e applicare la scienza che è stato dimostrato essere così efficace. Io opto per quest'ultima scelta.

Professor Bobby Newman is President of the Association for Science in Autism Treatment. He has been involved in several conferences organised by the charity Parents Education As Therapists (PEAT) that is devoted to bringing scientifically validated behavioural intervention to children with autism in Northern Ireland. Prior to Professor Newman's support there had been no training in Applied Behaviour Analysis for professionals working with children with autism anywhere on the island of Ireland. He will be delivering his lecture at the University of Ulster's Coleraine campus at 7pm this evening.
Websites:
The Association for Science in Autism Treatment