EmergenzAutismo ha curato la traduzione di un prezioso documento steso dalla FEAT, una organizzazione di genitori impegnata ad ottenere un intervento precoce di qualità per l'autismo,  nella convinzione che questo possa  aiutare e supportare le famiglie, con suggerimenti e consigli pratici, nella scelta di un buon provider ABA, cioè di chi dovràintraprendere e supervisionare un programma ABA per i loro figli.
Non tutti i provider purtroppo sono qualificati per offrire tali servizi e, benché tutti noi vogliamo che i programmi per i nostri bambini inizino il più presto possibile, c’è il rischio che un intervento inadeguato intrapreso da un provider possa danneggiare il  bambino invece che aiutarlo. L’adeguatezza del programma dipende prima di tutto dal provider che si sceglie, essendo questo che stabilirà su quali abilità lavorare, come devono essere individuate e insegnerà a voi e al vostro team di terapisti le tecniche necessarie per mettere in atto il programma che ha steso per il bambino
.

Leggete qui il documento:


Linee guida per scegliere un provider A.B.A.










 
La FEAT è un'organizzaione non profit  di genitori, parenti e professionisti dedicata a fornire istruzione, sostegno e supporto per la comunità autistica della California.
Il loro sito provvede informazioni su Autismo, Disordini Pervasivi dello Sviluppo, Disordine di Asperger, PDD NOS.
Fondata nel 1997, Families for Effective Autism Treatment (FEAT) è una organizzazione  non-profit, guidata da genitori, con uno staff costituito da volontari e finanziata completamente dalla generosità dei suoi sostenitori. La sua missione è diffondere informazioni aggiornate sui Disordini dello spettro autistico (ASD) e su trattamenti scientifici efficaci, tra cui l'Applied Behavior Analysis (ABA), e fornire guida, sostegno e supporto alle famiglie di bambini con ASD.
Molti di noi genitori hanno avuto tremende difficoltà nell'ottenere una diagnosi precisa per i nostri bambini. Una volta poi che viene fatta una diagnosi, generalmente questa non viene accompagnata da informazioni aggiornate sui trattamenti. Per conoscere le opzioni di cura più efficaci siamo obbligati a perdere tempo prezioso facendo da soli lunghe ricerche. E poi arriva l'ostacolo più difficile: garantire ai nostri bambini un trattamento efficace, appropriato e che ci possiamo permettere.
I genitori della FEAT vogliono aiutare le altre famiglie che vengono dopo di loro a conoscere e ad avere accesso ai trattamenti il più presto possibile dopo la diagnosi.
I NOSTRI OBIETTIVI PRINCIPALI:
 Fornire informazioni e risorse che mettano in grado di valutare e comparare l'efficacia degli attuali trattamenti
-          Supportare le famiglie nel cercare o intraprendere programmi di intervento comportamentale
-          Aumentare la disponibilità di servizi professionali di alta qualità supportando le opportunità di formazione nell'applied behavior analysis (ABA).
-          Incrementare la consapevolezza nella società riguardo l'alta incidenza dei Disordini dello spettro autistico e la disponibilità di trattamento efficaci, validati scientificamente.