Yes, We Can!
YES, WE CAN!

Diamo il benvenuto al nuovo Presidente degli Stati Uniti Barak Obama, attraverso le semplici parole di Maureen H. McDonnell, per anni organizzatrice delle conferenze DAN!
 



 
Caro Presidente Obama,
prima di tutto voglio dirle che, dall’inizio della sua campagna, ha avuto tutto il mio supporto e la mia stima; raramente una persona ha ispirato tanta speranza tra gli Americani. Molti di noi, che avevano perso la fiducia nei politici, sono ora con lei, guardando con determinazione ai problemi da affrontare, motivati dal suo buonsenso, dalla sua intelligenza e dalla sua capacità di guida.
Uno di questi problemi sono le gravi condizioni di salute che affliggono l’attuale generazione di bambini e, se non affrontato nel modo giusto, graverà enormemente non solo sulla nostra economia, ma coinvolgerà le famiglie, il paese e le generazioni future di Americani.
Sono da oltre 32 anni infermiera specializzata in Pediatria e, in questo lungo periodo, ho visto aumentare in maniera impressionante il numero dei bambini con malattie croniche come ADHD, autismo, asma, obesità, allergie, etc. 
Molti di noi, infermieri professionisti e medici, leggono ogni giorno gli studi che parlano di una implicazione della tossicità ambientale e della cattiva nutrizione come possibili cause e un crescente segmento di professionisti nel campo della sanità e migliaia di genitori attenti e preparati credono che anche i vaccini infantili siano in parte colpevoli.
La maggior parte di noi che abbiamo abbracciato questa teoria, non crediamo che tutti i vaccini siano pericolosi, ma il numero dei vaccini somministrati ad un bambino si è duplicato rispetto agli anni ’90 e, se si guarda all’aumento dell’incidenza di queste condizioni durante lo stesso periodo e si ascoltano attentamente le testimonianze dei genitori che hanno visto ammalarsi i propri figli, precedentemente perfettamente sani, dopo aver ricevuto le vaccinazioni multiple in una sola volta o quando i bambini erano ammalati, basta semplicemente un pò di buon senso per dedurre che c’è una connessione.
Dopo dieci anni in cui mi sono occupata di organizzare le conferenze del Defeat Autism Now! dove migliaia di genitori e medici si incontrano per imparare dai più grandi ricercatori ed esperti come migliorare i sintomi associati con l'autismo (a volte fino alla guarigione), sono giunta alla convinzione che debba essere fatto molto di più per PREVENIRE queste condizioni infantili. Alla fine di settembre 2008, ho varato la prima Saving Our Kids, Healing Our Planet Green Expo: contattiamo esperti del campo della nutrizione e pediatri per condurre seminari e conferenze per genitori, insegnanti, medici, terapisti dei bambini in modo da illustrare loro soluzioni valide per minimizzare o prevenire queste evitabili condizioni infantili. E’ nostra intenzione tenere questi incontri in tutto il paese, comprese le aree urbane in cui spesso i bambini sono diagnosticati tardi, i servizi sono minimi e le possibilità di guarigione o anche di miglioramento sono limitate o del tutto inesistenti.
Molti genitori e professionisti condividono il mio modo di vedere sul ruolo che ambiente, nutrizione e vaccini stanno giocando nell’intensificarsi di queste epidemie e aspettano di rendersi utili nell’aiutare chi sovvenziona la ricerca e i responsabili della sanità a capire e  risolvere questa terribile crisi.  
Sono al suo servizio!
Maureen H. McDonnell, RN
Saving Our Kids, Healing Our Planet Conference Coordinator