Uno studio prepilota condotto dal Dipartimento pediatrico dell'Environmental Health Center, dell'Universita di New York, mostra come attraverso un trattamento multidisciplinare che comprende nutrizione, controllo ambientale, chelazione e terapia comportamentale, educativa, fisica e del linguaggio si siano avuti miglioramenti significativi nelle aree di interazione sociale, concentrazione, scrittura, linguaggio e comportamento in TUTTI i bambini con autismo e ADHD partecipanti allo studio.

Questo il link per leggere l'abstact su Pubmed.

 

Un approccio globale come trattamento per l'autismo e il disturbo dell'attenzione/iperattività: uno studio prepilota

Patel K, Curtis LT.
Environmental Health Center, Buffalo, NY., Department of Pediatrics, State University of NewYork, Buffalo, NY.

Obiettivi: lo scopo di questo studio era di osservare gli effetti di un trattamento multi dimensionale che coinvolgeva nutrizione, controllo ambientale, chelazione e terapie a livello comportamentale/educativo/fisico/del linguaggio per trattare bambini con disturbo dello autistico e con disturbo dell'attenzione/iperattività. Questo è solo uno studio preliminare,e la sua piccola misura (10 pazienti) non consente analisi di dati statistici di regimi di trattamento multimodali.


Progetto: questo è uno studio d'osservazione open-label.
Settings/location/subjects: Lo studio esamina 10 bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni con diagnosi sia di autismo che di ADHD,fatta da medici o psicologi esterni.Questi 10 bambini si sono presentati in seguito in una clinica in medicina ambientale a Buffalo,New York.I bambini sono stati sottoposti a un trattamento comprensivo nutrizionale/ambientale/chelante per un periodo dai 3 ai 6 mesi in addizione alle loro usuali terapie comportamentali, educazionali, del linguaggio e fisiche.


Misurazione dei risultati: gli esiti sono stati misurati da miglioramenti oggettivi/soggettivi valutati da medici, genitori e insegnanti. Gli esiti sono stati inoltre misurati attraverso le variazioni nel tempo dei carichi urinari di metalli pesanti.


Risultati: tutti i 10 bambini hanno mostrato miglioramenti significativi nelle aree di interazione sociale, concentrazione, scrittura, linguaggio e comportamento.I livelli di piombo urinario è sceso significativamente in tutti e 10 i bambini.


Conclusioni: l'autismo e l'ADHD sono condizioni complesse che probabilmente richiedono strategie di trattamento multisciplinari. Sono necessari studi più ampi per determinare il migliore piano di trattamenti che coinvolga terapie di nutrizione, controllo ambientale, chelazione e terapie a livello comportamentale/educativo/fisico/del linguaggio.
 
PMID: 18166120 [PubMed - as supplied by publisher]

Traduzione Nevergiveup 03-01-2008